IT services - software consulenza outsourcing

IT services
software consulenza outsourcing

Ti trovi in: Insiel » Primo piano

16.03.2012
Pronta la nuova Cartella sociale informatizzata
Sono circa 300 gli operatori, fra responsabili di ambito territoriale e assistenti sociali, coinvolti nel progetto formativo con il quale Insiel fornirà le conoscenze necessarie a gestire la nuova Cartella sociale informatizzata (Csi). Il progetto prevede, fino al 22 marzo, 16 sessioni di mezza giornata ciascuna, programmate nelle sedi Insiel di Gorizia, Trieste e Udine, presso le Aziende Socio Sanitarie di Gemona e Pordenone e nella sede del Cefap a Codroipo.
 
La nuova soluzione informatica è finalizzata al miglioramento della vita dei cittadini bisognosi di assistenza o di particolari cure: ha la funzione di raccogliere ed elaborare informazioni relative a persone per le quali sono stati attivati interventi di aiuto sociale da parte delle strutture comunali preposte a tali servizi. La nuova Csi sostituirà, dal prossimo mese di aprile, quella attualmente distribuita sul territorio, non più rispondente alle esigenze espresse dal Servizio programmazione interventi sociali della Direzione centrale salute, integrazione sociosanitaria e politiche sociali della Regione Friuli Venezia Giulia.
 
“Il nuovo sistema – specifica il presidente Valter Santarossa – mira alla semplicità e all'efficienza. Snellimento della navigazione on line, flessibilità nella definizione dei vari profili di utente, gestione integrata e condivisa delle cartelle da parte di più figure professionali provenienti da contesti sociali, sanitari ed economico-amministrativi, riorganizzazione e storicizzazione di tutte le entità della base dati sono, infatti, le caratteristiche che aggiungono valore alla nuova soluzione ideata da Insiel”.
“Ne esce uno strumento – conclude il presidente Santarossa – che facilita la programmazione degli operatori sociali attivi sul territorio, consentendo di migliorare servizi importanti a favore dei cittadini e, nel contempo, costituisce una base di partenza indispensabile per valutazioni statistiche utili agli enti nella pianificazione dei propri interventi”.
 
La nuova Csi era stata attivata lo scorso dicembre su due ambiti territoriali “pilota”, quello di Pordenone e quello della Carnia. Il collaudo ha portato alla definizione di una versione che è stata presentata a gennaio nel palazzo regionale di via Sabbadini, a Udine, ai responsabili dei 19 ambiti del Friuli Venezia Giulia e a una trentina di rappresentanti degli operatori sociali.
 

 
26.03.2015
Maria Grazia Filippini è il nuovo direttore generale di Insiel S.p.A.
Il conferimento dell’incarico è stato reso noto dal Presidente di Insiel dott. Simone Puksic a conclusione della selezione, operata da una commissione di cui ha fatto parte assieme agli altri due membri del Consiglio di Amministrazione, il dott. Adriano Marcolongo e la dottoressa Saveria Sgro. La valutazione ha riguardato una cinquantina di curricula.
17.02.2015
Crescita digitale: siglata la convenzione quadro
Per la prima volta è stata siglata una convenzione quadro per la crescita digitale in Friuli Venezia Giulia. Hanno sottoscritto il documento la Regione Friuli Venezia Giulia, l’Università di Trieste, l’Università di Udine, la SISSA - Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati di Trieste, e Insiel S.p.A.
09.02.2015
Career Day a Udine: Insiel presente con Insiel4young. Più di sessanta i colloqui sostenuti presso il nostro stand
Grande la partecipazione alla prima edizione del Career Day,  che si è tenuta giovedì 5 febbraio presso il  polo scientifico dei Rizzi a Udine. Insiel era presente con Insiel4young, progetto nato per far entrare in azienda laureandi e neolaureati, tramite tirocini formativi e di orientamento retribuiti.
23.12.2014
Simone Puksic è il nuovo Presidente di Insiel S.p.A
Il 23 dicembre 2014 l’Assemblea degli Azionisti dell’Azienda ha provveduto alla sua nomina.


08.09.2014
OFFERTA ERMES OPERATORI – AVVIO DELLA PROCEDURA FINALIZZATA ALLA CONCESSIONE DI DIRITTI D’USO SU RISORSE DELLA RETE PUBBLICA REGIONALE (RPR) AI SENSI DELLA D.G.R. N. 1373 DEL 18 LUGLIO 2014
Pubblicate le risposte alle richieste di chiarimenti presentate dagli operatori di telecomunicazioni.
Si ricorda che il termine per la presentazione delle Domande Preliminari è il 19 settembre 2014.
» archivio
© 2013-2015 Insiel SpA - è vietata la riproduzione