IT services - software consulenza outsourcing

IT services
software consulenza outsourcing

Ti trovi in: Insiel » Primo piano

24.02.2012
Dall'Ici all'Imu
Nuove funzionalità per fornire ai comuni la capacità di calcolare, con le nuove regole entrate in vigore da quest'anno, il gettito previsto per l'Imu. Ad illustrarle, con il patrocinio e la regia del Servizio sistemi informativi ed e-government della Regione Friuli Veneziqa Giulia, è Insiel che presenterà ai comuni, in due sessioni, il seminario dal titolo: “Dall'Ici all'Imu - Primi interventi per una valida previsione di gettito".
 
Il primo incontrò si terrà a Pordenone presso l'Auditorium della Regione Friuli Venezia Giulia di Via Roma 2 il 1° marzo a partire dalle 9 mentre il secondo sarà ospitato, il giorno dopo, sempre alle 9, dalla sede udinese di Insiel, presso l'Auditorium di via Umago 15.
 
"L'incontro è particolarmente importante – precisa il presidente Valter Santarossa – perché, da quest'anno, con l'abolizione dell'Ici, sostituita dall'Imposta Comunale Propria (Imu), è diventato indispensabile adeguare le applicazioni software per la gestione corretta delle nuove imposte. Durante il seminario, Insiel illustrerà la nuova versione della piattaforma AscotWEB Tributi, contenente una prima serie di funzioni che hanno come obiettivo principale di fornire ai comuni la capacità di calcolare, con le nuove regole, il gettito previsto per l'Imu”.
 
Il seminario nasce non solo per offrire informazioni tecniche sull'utilizzo delle nuove funzionalità, in particolar modo agli utilizzatori della piattaforma AscotWEB Tributi ma anche per confrontarsi sulle strategie da adottare per la gestione della nuova imposta nel medio periodo.
 
Per partecipare è necessario iscriversi sul portale della formazione Insiel, attraverso il seguente collegamento:
 
» Via alla pagina di dettaglio
 

 
08.09.2014
OFFERTA ERMES OPERATORI – AVVIO DELLA PROCEDURA FINALIZZATA ALLA CONCESSIONE DI DIRITTI D’USO SU RISORSE DELLA RETE PUBBLICA REGIONALE (RPR) AI SENSI DELLA D.G.R. N. 1373 DEL 18 LUGLIO 2014
Pubblicate le risposte alle richieste di chiarimenti presentate dagli operatori di telecomunicazioni.
Si ricorda che il termine per la presentazione delle Domande Preliminari è il 19 settembre 2014.
02.09.2014
TLC: Serracchiani, banda larga in FVG pronta entro fine 2015
Importante accelerazione del programma ERMES: alla data odierna realizzati 1.080 chilometri di infrastruttura di dorsale su un totale di 1.679 chilometri e 60 chilometri di rete di accesso alle aziende su un totale di 695 chilometri di cablaggio.
126 sono i comuni già connessi alla rete pubblica regionale in fibra ottica ed altri 17 lo saranno a fine anno. Nel corso del 2015 tutti i restanti comuni saranno attivati.
02.09.2014
TLC: il Friuli Venezia Giulia al passo con l'Agenda Digitale Europea 2020
Entro il 2020, garantire a tutti i cittadini connessioni con una velocità di almeno 30 megabyte (MB) e per il 50% della popolazione la possibilità di stipulare contratti per velocità fino a 100 megabyte: un lavoro importante, difficile e sfidante per Insiel.
02.09.2014
Insiel, lavoro coeso con Regione FVG
La società in house sarà impegnata sia sotto il profilo della realizzazione delle infrastrutture sia nel rammodernamento delle applicazioni informatiche che dovranno essere orientate a rendere fruibili ai cittadini i servizi in digitale, migliorandone l'accesso. Nelle prossime settimane verrà presentato alla Giunta regionale il piano industriale e con la messa in onda del nuovo modello organizzativo Insiel sarà pronta a ripartire.
01.09.2014
PROGETTO ERMES
Martedì 2 settembre, alle ore 11.30, nel Palazzo della Regione a Trieste sarà presentato alla stampa lo stato di avanzamento del programma Ermes - "an Excellent Region in a Multimedia European Society" per la banda larga sul territorio regionale.
» archivio
© 2013-2015 Insiel SpA - è vietata la riproduzione