avvisi di selezione

Avviso di selezione Avviso n. 01/2015 - Selezione per la copertura della posizione di Direttore Generale

Posizione: Direttore Generale

N° posizioni aperte: 1

Inquadramento: Direttore Generale

Sede: Trieste - Via S. Francesco d'Assisi, 43

Tipo di contratto: A tempo determinato art. 1 D.Lgs. 368/2001

Compiti

- garantire il conseguimento degli obiettivi aziendali definiti dal Consiglio di Amministrazione ed il raggiungimento dei risultati economici previsti;
- garantire l'efficacia e l'efficienza dell'intera struttura sotto la Sua responsabilità, con riguardo al miglioramento continuo dei processi operativi interni;
- predisporre le proposte di delibera agli organi sociali; 
- attuare le deliberazioni del Consiglio di Amministrazione;
- assicurare il continuo miglioramento dei sistemi informativi di gestione aziendale anche mediante la ricerca e la proposizione di soluzioni tecnologiche avanzate e innovative;
- gestire gli impegni di spesa e garantire l’economicità delle forniture e degli approvvigionamenti di beni e servizi pubblici da effettuarsi secondo la normativa pubblicistica sugli appalti;
- raggiungere gli obiettivi del piano industriale di Insiel 2014-2017, con particolare riferimento al cambio di ruolo di Insiel, da Software House a Centro Servizi;
- garantire una corretta relazione con i Partners e le Rappresentanze Sindacali, nel rispetto degli obiettivi di produzione e del budget;
- gestire progetti di digitalizzazione della pubblica amministrazione;
- assumere la responsabilità di Datore di Lavoro ex. D.lgs. 81/2008

al Direttore Generale sono delegati dal Consiglio di Amministrazione i poteri di gestione ordinaria della Società ed è attribuita la legale rappresentanza nell’ambito di tali poteri.

Requisiti

Percorso formativo/titoli:
Alla data di scadenza del termine utile per la presentazione delle domande di ammissione le candidature dovranno esprimere i seguenti requisiti:
- cittadinanza italiana; tale requisito non è richiesto per i soggetti appartenenti all’Unione Europea o di Paesi terzi, nei limiti e con le modalità indicate nell’articolo 38 del decreto legislativo 165/2001 e dal D.P.C.M. 7 febbraio 1994, n. 174;
- possesso di regolare permesso di soggiorno in corso di validità, nel caso di cittadini/e non comunitari/e;
- godimento dei diritti civili e politici (attivi e passivi);
- non essere stati destituiti/e o dispensati/e dall'impiego, presso una pubblica amministrazione e/o presso soggetti privati tenuti al rispetto di normative pubblicistiche, per persistente insufficiente rendimento ovvero licenziati/e a seguito di procedimento disciplinare;
- non essere decaduti/e o dispensati/e dall'impiego, presso una pubblica amministrazione e/o presso soggetti privati tenuti al rispetto di normative pubblicistiche, per avere conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
- non aver subito sentenze definitive di condanna penale o provvedimenti definitivi di misure di sicurezza o di prevenzione che possano costituire impedimento all'instaurazione e/o mantenimento del rapporto di lavoro, sotto il profilo fiduciario;
- non avere in corso provvedimenti restrittivi alla libertà di movimento e spostamento;
- non trovarsi in nessuna delle condizioni di incompatibilità o inconferibilità previste dal D.Lgs. n. 39/2013;
- non avere procedimenti penali pendenti a proprio carico;
- idoneità fisica al lavoro professionale da ricoprire ed alle specifiche mansioni da svolgere;

I/le cittadini/e degli Stati membri dell'Unione Europea e quelli/e non comunitari/e devono inoltre possedere, ai fini dell’accesso alla selezione, i seguenti requisiti:
- godere dei diritti civili e politici negli Stati di appartenenza o provenienza;
- essere in possesso, fatta eccezione della titolarità della cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti previsti dall'avviso di selezione;
- avere adeguata conoscenza della lingua italiana.
L'accertamento della mancanza di uno solo dei suddetti requisiti prescritti per l’ammissione comporta l’esclusione dalla procedura.

Esperienza professionale: REQUISITI PROFESSIONALI E FORMATIVI MINIMI
- Laurea Magistrale
- Esperienza almeno quinquennale in ambito ICT presso aziende pubbliche o private
- Esperienza professionale maturata per almeno 5 anni in ruoli di general management presso aziende pubbliche o private di complessità e/o dimensioni comparabili a quelle di Insiel.

L'accertamento della mancanza di uno solo dei suddetti requisiti professionali e formativi comporta l’esclusione dalla procedura.

REQUISITI PROFESSIONALI E FORMATIVI ULTERIORI
- Comprovata esperienza nella gestione diretta di risorse umane e finanziarie in società di elevata complessità e turnaround organizzativo.
- Comprovata esperienza e attitudine a dialogare costruttivamente con interlocutori istituzionali interpretandone gli indirizzi in chiave operativa e di orientamento costante ai risultati.
- Conoscenza delle norme in materia di informatizzazione della pubblica amministrazione.
- Conoscenza della legislazione che disciplina le società partecipate da enti pubblici, nonché delle norme e dei procedimenti che ne governano le attività.
- Conoscenza della lingua inglese parlata e scritta.

Il/la candidato/a nel proprio curriculum vitae dovrà dettagliatamente indicare le esperienze e le conoscenze maturate che costituiranno elemento di valutazione.

Lingua: Vedi requisiti professionali e formativi ulteriori.

MODALITA' DI ASSUNZIONE
L'assunzione avverrà mediante stipula di un contratto di lavoro a tempo determinato di anni 3, secondo il contratto collettivo nazionale dirigenti industria, per un compenso annuo onnicomprensivo pari a euro 150.000.00 composto da una parte fissa e da una parte variabile.

MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE
La domanda di ammissione, unitamente alla documentazione, dovrà riportare la dicitura "Selezione per la copertura della posizione di Direttore Generale" ed indirizzata a INSIEL S.p.A via San Francesco d'Assisi, 43, 34133 Trieste c.a. dott. Luca Valerii.

Facsimile della domanda, modalità di redazione ed inoltro sono dettaliate nell'allegato Avviso. Il termine fissato per la presentazione delle domande e dei documenti è perentorio.
L'eventuale riserva di invio successivo di documenti è priva di effetto.

MODALITA' DI VALUTAZIONE
L'esame delle candidature sarà effettuato da una Commissione mediante valutazione comparativa dei curricula presentati e successivo colloquio per i/le candidati/e che la Commissione riterrà di ammettere alla fase finale della valutazione per la particolare aderenza al profilo ricercato. Il colloquio, teso ad approfondire gli aspetti motivazionali e le specifiche conoscenze e competenze possedute rispetto al profilo atteso, verterà su tematiche attinenti il ruolo da ricoprire e sull'approfondimento del curriculum presentato. I temi oggetto di valutazione sono specificati nell'allegato Avviso.

RIFERIMENTI
Per eventuali informazioni gli/le aspiranti potranno rivolgersi al dott. Luca Valerii, Direttore Risorse Umane, al seguente indirizzo mail: luca.valerii@insiel.it ovvero mediante posta elettronica certificata, all’indirizzo luca.valerii@pec.insiel.it

Scadenza termini di presentazione della domanda: Monday 9 February 2015 ore 10:08

Documentazione allegata

Top